Visita guidata per bambini – Il Castello e il Museo delle Armi di Brescia

Pensata per i bambini

Ecco la storia del “Falco d’Italia”: l’inespugnabile fortezza della città e i terribili cavalieri del museo

Questa visita guidata è anche in calendario. Controlla le date e iscriviti.

Lo chiamiamo “castello” di Brescia, ma per essere proprio precisi dovremmo dire “i castelli” perché sulla cima del colle Cidneo di fortezze visibili e visitabili ce ne sono almeno due. Sono una dentro l’altra come scatole cinesi. A differenziarle è l’epoca in cui sono state costruite ma anche la forma, pensata per rispondere a diverse strategie militari.

La più antica risale al Medioevo, alla signoria dei Visconti che governarono Brescia tra il XIV e gli inizi del XV secolo. Fu progettata per resistere agli assedi e agli attacchi con le catapulte, per essere protetta grazie alla difesa piombante e all’uso di armi bianche, archi, balestre e catapulte. Ne fanno parte il Mastio, le mura e i passaggi ad esso collegati, il ponte levatoio e la fossa viscontea oltre che la Torre Mirabella inglobata nella fortificazione medievale ma con una origine ben più antica.

Con l’avvento delle armi da fuoco e quindi dei cannoni, il castello medievale non è più adeguato così, in pieno Rinascimento, viene dotato di una nuova cortina muraria, di torri cilindriche, di bastioni a picca che – diremmo oggi – rappresentavano la tendenza più innovativa dell’architettura militare del Cinquecento.

Attraversando i ponti levatoi, salendo e scendendo dalle torri, percorrendo i camminamenti coperti e scoperti, esplorerai il castello, anzi i castelli, scoprendone storia e curiosità.

Arrivati in arce, il punto più alto della fortezza, entrerai con noi nel Mastio visconteo, il quartier generale del capitano della guarnigione, il luogo in cui lui viveva e prendeva tutte le decisioni relative alla guerra, al controllo sulla città e alla difesa della fortezza. Un cornicione affrescato ti mostrerà, ripetuto tantissime volte, lo stemma della signoria che aveva scelto come simbolo un grande biscione.

Ma la cosa più importante è che qui oggi è allestito il Museo delle armi di Brescia. Possiamo tranquillamente definirlo uno dei più belli e importanti d’Europa. Brescia infatti possiede una delle più ricche raccolte europee di armature e armi antiche. Lo sapevi?

Tantissime armature, armi da lancio o da botta e affascinanti ricostruzioni di drappelli (gruppo di uomini armati) a cavallo e a piedi ti renderanno facile la comprensione del modo di combattere e di organizzare un esercito nel XVI e nel XVII sec. Al secondo piano del mastio inizia la storia delle armi da fuoco. Lì potrai vederne l’evoluzione dai primissimi meccanismi di accensione alle più sofisticate armi ottocentesche.

VISITA GUIDATA A CURA DI

  • ALBA DUINA, guida turistica abilitata

LE PROSSIME DATE IN PROGRAMMA SONO

  • DOMENICA 26 FEBBRAIO ORE 9:00

COSTO VISITA GUIDATA

  • € 8,00 Adulti
  • € 6,00 Bambini al di sotto dei 14 anni

COSTO INGRESSO MUSEO (da consegnare alla guida al momento dell’incontro il giorno stesso della visita)

  • INTERO € 12,00 – Adulti, se il gruppo NON raggiungerà il numero minimo di 10 persone
  • RIDOTTO € 7,00 – Adulti, se il gruppo raggiungerà il numero minimo di 10 persone
  • RIDOTTO € 7,00 – 6/26 anni, over 65, persona disabile (con disabilità fino al 75%) + accompagnatore gratuito
  • BIGLIETTO GRATUITO – Bambini fino a 5 anni, dal 3° figlio in poi (fino ai 18 anni), guide turistiche abilitate, giornalisti e pubblicisti (a fronte di esibizione della tessera dell’Ordine), persona disabile (con disabilità dal 75%) + accompagnatore, socio ICOM, tesserato AM (Abbonamento Musei) Lombardia

APPROFITTA DELL’OPPORTUNITÀ: VISITA CON LO STESSO BILGLIETTO ANCHE IL MUSEO DEL RISORGIMENTO.

Il Castello di Brescia ospita due musei: il Museo delle Armi e il Museo del Risorgimento. Con un solo biglietto si possono visitare entrambi comodamente quando si vuole nell’arco della giornata. Il “Museo del Risorgimento Leonessa d’Italia” finalmente riaperto (29 gennaio 2023) dopo molti anni di chiusura è completamente riallestito.

Approfitta dell’occasione, sarai tra i primi conoscere le grandi novità di uno degli eventi più importanti di Bergamo Brescia Capitale della Cultura 2023.

PRENOTA
  • TIPOLOGIA INCONTRO: visita guidata per bambini
  • LUOGO D'INCONTRO: Piazzale antistante l'ingresso principale del Castello
  • DURATA: due ore ca.
  • ACCESSIBILITÀ DIVERSAMENTE ABILI: molto difficoltosa nell'area del castello
  • CRITICITÀ: alti scalini per salire alla torre Coltrina, tratti di sterrato, salite e discese
  • ALTRI COSTI: leggi nella scheda il costo del biglietto d'ingresso al museo

Modalità di pagamento e cancellazione della prenotazione salvo diverse esplicite indicazioni alla voce ATTENZIONE nel riquadro soprastante

Prenota il tuo posto

Biglietto intero adulti € 8,00 esente IVA
Available Accessi: 24
I Biglietto intero adulti sono esauriti. Guarda se c'è un'altra data o se c'è un altro evento che ti può interessare.
Biglietto ridotto bambini € 6,00 esente IVA
Available Accessi: 24
I Biglietto ridotto bambini sono esauriti. Guarda se c'è un'altra data o se c'è un altro evento che ti può interessare.

Data

26 Feb 2023

Ora

9:00 - 11:00
DOVE
Castello (Brescia)

Costo biglietto intero

8,00 €
PRENOTA
VISITE PRIVATE

Vuoi una guida esperta che segua solo te, la tua famiglia e i tuoi amici? Guarda le tariffe, richiedi informazioni e prenota.

GRUPPI DI ADULTI

Stai organizzando un gruppo di adulti? Guarda le tariffe, richiedi informazioni e prenota.

SCUOLE

Stai organizzando una gita, un 'uscita didattica o una visita online per la tua classe? Richiedi informazioni e un preventivo, risponderemo subito.

I commenti sono chiusi.