Visita online – Palazzo Tosio

ArtePalazzoVisita online

Palazzo Tosio: la casa-museo dei conti Paolo e Paolina

Palazzo Tosio è uno dei luoghi più rappresentativi della cultura bresciana dell’Ottocento. Lo è per almeno tre ragioni.

Innanzitutto fu realizzato su progetto di uno dei massimi architetti del XIX secolo nel nostro territorio: Rodolfo Vantini, che fece della dimora dei Tosio un manifesto altissimo dell’architettura e della decorazione neoclassica a Brescia.

In secondo luogo gli spazi dell’appartamento nobile sono specchio dell’amore per l’arte e della passione collezionistica di Paolina e Paolo Tosio e sono testimonianza dell'esistenza di raffinatissimi circoli culturali nella nostra città. Qui, collocate in ambienti di alto decoro e di grande eleganza, le opere d’arte della loro collezione erano offerte all'ammirazione degli ospiti: "amici, personalità in transito nella città, [...] artisti,[...] uomini di alto ingegno".

Infine, questo luogo è per noi altamente rappresentativo perché espressione concreta e tangibile dell’impegno profuso dai conti Tosio per il bene comune. Essi donarono a Brescia la loro collezione d’arte e più tardi anche il palazzo che la conteneva, lo fecero per “pubblico decoro” e per la “crescita dei cittadini”. D'altro canto, nonostante Paolo Tosio non manifestasse aperti interessi politici, alla vigilia del Risorgimento intorno a lui gravitava un'élite culturale fortemente politicizzata costituita da uomini del calibro di Luigi Basiletti, Rodolfo Vantini, i fratelli Ugoni, Luigi Lechi, Cesare Arici, Giuseppe Nicolini e Giovita Scalvini.

La collezione donata dai conti Tosio diede il via al nucleo originario della Civica Pinacoteca Tosio Martinengo. La meravigliosa casa-museo, oggi sede dell'Ateneo di Brescia, nel 2019 è stata riaperta alle visite del pubblico a seguito di lavori di restauro e riallestimento di parte del piano nobile.

La relatrice:

Mirka Pernis, storica dell’arte di formazione, guida turistica di professione, Mirka Pernis è anche autrice di testi e articoli di turismo culturale e di divulgazione storico-artistica per le collane Grafo edizioni e per la rivista Atlante Bresciano.

  • TIPOLOGIA INCONTRO: Visita Online
  • DURATA: 1 ora e 15 min. ca.

Modalità di pagamento e cancellazione della prenotazione salvo diverse esplicite indicazioni alla voce ATTENZIONE nel riquadro soprastante

Data

13 Apr 2021
Evento passato!
DOVE
Online su Piattaforma Zoom
VISITE PRIVATE

Vuoi una guida esperta che segua solo te, la tua famiglia e i tuoi amici? Guarda le tariffe, richiedi informazioni e prenota.

GRUPPI DI ADULTI

Stai organizzando un gruppo di adulti? Guarda le tariffe, richiedi informazioni e prenota.

SCUOLE

Stai organizzando una gita, un 'uscita didattica o una visita online per la tua classe? Richiedi informazioni e un preventivo, risponderemo subito.

I commenti sono chiusi.